CHE SIA...POESIA
CONCORSO STUDENTESCO RUSSIA-ITALIA

tematiche
recitazione creativa di poesie: la poesia italiana (per studenti russi) - la poesia russa (per studenti italiani) – periodo romantico
modalita operative
FASE A: LA GIURIA
A.1 - INDIVIDUAZIONE DELLE SCUOLE PARTNER
3 scuole italiane in cui si studia il russo e 3 scuole russe in cui si studia l'italiano sottoscrivono un accordo di collaborazione e partenariato in cui si impegnano:
•a non far partecipare i propri alunni al concorso come candidati;
•ad individuare un docente coordinatore del progetto (possibilmente con conoscenza della lingua del Paese partner);
•ad individuare uno studente con ottima/buona conoscenza della lingua partner;
•ad ospitare uno studente della scuola partner per una settimana (vitto, alloggio, frequenza lezioni, programma sociale);
•a finanziare la partecipazione dello studente e del docente alla fase finale del concorso (max
una settimana in Russia, con copertura totale dei costi di viaggio per entrambi i partecipanti e di vitto-alloggio per il docente);
A.2 – COMPOSIZIONE DELLA GIURIA
La giuria sara costituita da: 6 studenti (3 italiani e 3 russi) e 6 docenti (3 italiani e 3 russi). Presso l'Ufficio Istruzione del Consolato Generale di Mosca verra costituito il coordinamento del
concorso composto dal Console Generale, dal Dirigente scolastico, dalla Direttrice della Scuola bilingue 1950 di Mosca o suo delegato e dalla Direttrice della Scuola Italiana “Italo Calvino” di
Mosca o suo delegato.
A.3 – MODALITA' OPERATIVE DELLA GIURIA
•Nel mese di gennaio-febbraio gli studenti ed i propri docenti saranno ospitati per unasettimana dalle scuole partner (1 settimana in Italia ed 1 settimana in Russia).
Obiettivo: approfondire la conoscenza della lingua partner e del periodo storico-letterario oggetto del concorso;
•Entro la fine del mese di marzo tutti i giurati riceveranno via posta elettronica gli elaborati dei candidati al concorso secondo le seguenti modalita: i giurati italiani valuteranno le opere degli
studenti russi (in lingua italiana), i giurati russi valuteranno le opere degli studenti italiani (in lingua russa);
•Entro la prima settimana di aprile i giurati dovranno inviare al Consolato Generale di Mosca
– Ufficio Istruzione, in allegato email, la scheda di valutazione degli elaborati;
•Nel mese di maggio tutti i giurati parteciperanno alla manifestazione di premiazione che siterra a Mosca.
FASE B: IL CONCORSO
Il Comitato organizzatore (Ufficio Istruzione - Scuola Calvino – Scuola 1950) individuera un cospicuo numero di componimenti poetici del periodo romantico italiano e russo dai quali
attingere per la fase del successivo sorteggio.
B.1 ISCRIZIONE ED OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI
•Possono iscriversi al concorso le facolta universitarie, scuole pubbliche e private, le accademie, le biblioteche, i centri linguistici e culturali italiani e russi;
•L’iscrizione e totalmente gratuita e dovra essere effettuata tramite invio del modulo compilato, firmato e allegato ad una mail di trasmissione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il
15 ottobre 2015
•Le istituzioni iscritte al concorso si impegnano a sostenere tutte le spese relative al viaggio, vitto e alloggio a Mosca, nel caso in cui dovessero risultare tra i vincitori;
• Oggetto del concorso e la produzione di un video (durata massima 5 minuti) che dovra
contenere tre parti: poesia (assegnata dall’Ufficio Istruzione a seguito di sorteggio tra i brani
selezionati)– interpretazione narrativa – contestualizzazione storico-letteraria, in ordine e
modalita libere. La poesia dovra essere recitata nella sua forma originale e non sono
ammesse modifiche al testo poetico. La strutturazione del video, invece, e libera (le tre parti
potranno essere inserite nei modi ritenuti piu opportuni dai candidati, anche intercalando
narrativa a versi poetici...ad esempio);
• Possono partecipare singoli alunni, gruppi di alunni o classi intere delle istituzioni iscritte al
concorso. I candidati devono essere iscritti effettivi e frequentanti l'istituzione partecipante
al concorso;
• Le istituzioni italiane potranno partecipare alla sezione in lingua russa, le istituzioni russe
potranno partecipare alla sezione in lingua italiana. In entrambi i casi i candidati non devono
essere di madrelingua oggetto del video.
B.2 FASE INTERMEDIA
A tutte le scuole partecipanti verranno inviati materiali digitalizzati (audio, video, testo) utili ad
approfondire le tematiche oggetto del concorso. L’Ufficio Istruzione del Consolato di Mosca si
impegna ad organizzare eventi on-line (videoconferenze, podcast) anche con esperti del settore
(letterati, docenti di lingue, attori...) per contribuire qualitativamente allo sviluppo del progetto e del
prodotto finale.
B.3 INVIO DEL PRODOTTO DA VALUTARE
• I video prodotti (in formato AVI, MPEG, MP4) dovranno essere inviati in allegato
all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 19 marzo 2016 (fara fede la data
di ricezione della mail), esclusivamente tramite email istituzionale della scuola (comunicata
all'atto dell'iscrizione al concorso).
• Verranno valutate esclusivamente le performance degli alunni, non saranno presi in
considerazione eventuali adulti partecipanti in qualsiasi modo al video;
• Per la realizzazione del video non potranno essere utilizzati effetti al computer o altri effetti
speciali, poiche i vincitori dovranno eseguire la performance dal vivo in occasione della
manifestazione per la premiazione;
FASE C: LA PREMIAZIONE
La cerimonia di premiazione si svolgera a Mosca entro il mese di maggio 2016. Saranno invitate
alla premiazione le scuole che avranno inviato i migliori tre prodotti per ciascuna sezione.
Nel corso della manifestazione finale verranno attribuiti i seguenti premi:
Premio migliore prodotto – sezione lingua russa;
Premio migliore prodotto – sezione lingua italiana;
Premio 2° classificato – sezione lingua russa;
Premio 2° classificato – sezione lingua italiana;
Premio 3° classificato – sezione lingua russa;
Premio 3° classificato – sezione lingua italiana;
Premio speciale del Comitato (unico per entrambe le sezioni)
A.6 CRITERI DI VALUTAZIONE DEGLI ELABORATI Punteggio massimo: 100 punti cosi suddivisi:
•correttezza nella pronuncia (punteggio massimo - p. 22)
•performance interpretativa del testo poetico (punteggio massimo – p. 16)
•coerenza e complessita dell'interpretazione narrativa (peso 22)
•coerenza e complessita dell'ambientazione storico-letteraria (punteggio massimo – p. 22)
•coreografia e scenografia (punteggio massimo – p. 4) •originalita e personalizzazione del percorso seguito nel video (punteggio massimo – p. 14)
A.7 PREMI PREVISTI Attestato di partecipazione (rilasciato in formato digitale a tutti i partecipanti)
•Targa in metallo per il 1° classificato
•Attestati su pergamena per il 2° - 3° classificato
•Attestato su pergamena per il premio speciale
Verranno, inoltre, assegnati premi a tutti i vincitori (biglietti aerei gratuiti o scontati per l'Italia/Russia (A/R) Libri di letteratura/narrativa russa/italiana case editrici italiane/russe assegno di studio
per l'Italia/Russia borse di studio all inclusive per l'Italia/Russia...)
Si allega il modello di iscrizione.
Per ulteriori informazioni:

********************************
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. Ufficio +7 4959165435- – skype: ufficio.istruzione

[/pb_text][/pb_column][/pb_row]

lingua/язык

Ufficio Istruzione - Consolato Generale d'Italia a Mosca - tel. +7 495-9165435 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - skype ufficio.istruzione - Yakimanskaya Naberezhnaya, 10 - 119180 Mosca

JSN Epic template designed by JoomlaShine.com